Riservato ad operatori olistici amanti della Natura

Scopri come far fiorire la tua attività olistica con il metodo dell'imprenditore boy-scout per connetterti alla saggezza del Bosco 

Il metodo lo provi sulla tua pelle durante un'esperienza dal vivo di contatto interiore con il Bosco riservata a massimo 25 persone

Nelle passate edizioni oltre 137 persone hanno già vissuto questa esperienza, scoprendo come riuscire a rigenerarsi attraverso una connessione profonda con la Natura, riducendo lo stress e riscoprendo il loro bambino interiore felice di rinascere in una nuova consapevolezza.

Guidati da Angelo, persona molto sensibile e in cammino, siamo stati in connessione con l'energia del Bosco e liberi di esprimerci senza timori. 

La consiglierei ad amanti della Natura che vogliono andare a fondo dentro se stesse.

Maria Cristina Bonaldo

Treviso

Una parte di me, schiacciata dal peso delle varie responsabilità, è rinata! Mi sento attraversato da un nuovo vento di consapevolezza e spensieratezza.

Guido Di Francesco

Collegno (TO)

Mi sono ritrovata con un gruppo di persone con un’energia pazzesca! Ho fatto cose che non pensavo di riuscire a fare anche grazie all’entusiasmo contagioso di Angelo e al potere del Bosco.

La consiglio a chi sente il bisogno di qualcosa di nuovo e coinvolgente e vive troppo immerso negli impegni.

Emely Trevisan

Verona

Sono Angelo D'Angelo e voglio raccontarti come ho scoperto il metodo per connettersi alla saggezza Bosco e canalizzarla nei propri progetti

C'era una volta il boy-scout, un bambino che, grazie all'amore di sua madre, aveva la fortuna di vivere avventure meravigliose nel Bosco e nella Natura.

Ne è nato un legame viscerale che mi ha sempre accompagnato alla ricerca di un modo di vivere essenziale, leggero e improntato a dare il meglio.

Così, dopo 19 anni di vita scout, fu naturale per me ricercare gli stessi valori e e lo stesso spirito d'avventura diventando imprenditore e costruendo la mia impresa.

E non ci misi molto ad ottenere i primi risultati. 

Avendo curato molto la mia formazione professionale, personale e e spirituale, per me far crescere la mia impresa e le persone all'interno era il più bel gioco che l'età adulta potesse offrirmi.

Eppure, ad un certo punto sentivo che non stavo esprimendo a pieno il mio potenziale. Infatti, pur aumentando le azioni, i risultati rimanevano identici.

E allora, mi è venuto in soccorso il boy-scout, che mi ha suggerito di cercare le risposte nel Bosco.

Fino a quel momento vedevo il Bosco solo ed esclusivamente come una via di fuga dalla frenesia della vita quotidiana: 

Tutte esperienze fantastiche e meravigliose che amo ancora fare, ma che iniziavano a non bastarmi più perché continuavano a farmi percepire una certa sensazione di caos e frenesia tipiche di una mente “stressata”.    

Grazie alle mie tante letture sul tema della crescita personale, professionale e spirituale, unite a molteplici esperienze di formazione in aula avevo capito che:

Ed io ero arrivato proprio al punto di aver accumulato troppe nozioni, che a volte andavano anche in forte contraddizione tra di loro.

Stop. Ne avevo abbastanza.

Ora era il momento di passare all'azione e sentivo che il boy-scout dentro di me poteva dare dei buoni consigli all'imprenditore che ero diventato. 

Così, dopo averne parlato con mia moglie, decisi di vivermi un’esperienza che per me all’epoca poteva considerarsi “estrema”...

...ma che sapevo mi avrebbe aiutato nella ricerca di quel qualcosa per ottenere i risultati adeguati al mio potenziale. 

Bada bene, non lo facevo solo per me stesso. Ottenere risultati migliori per me significava anche poter essere più di beneficio per i miei dipendenti, collaboratori e clienti.

L'esperienza estrema era:

Passare un'intera notte, da solo, nel Bosco.

Sistemai ed organizzai preventivamente tutte le situazioni lavorative al fine di potermi concedere 2 giorni per staccare da tutto e tutti (compresa la mia famiglia). 

Ecco ciò che ho vissuto al mio arrivo nel Bosco:

Dopo aver montato  la mia tenda e aver raccolto  un po’ di legna, iniziai a vagare a senza meta percorrendo vari sentieri del Bosco per godermi quella solitudine pacifica, ricolma d’infinito.

Giunta la sera, accesi un fuocherello per scaldarmi un po’ e, per istanti interminabili, seguii con i miei occhi la sublime danza delle sue fiamme. 

Intorno a me c’era solo un grande buio silenzioso, ma le stelle che illuminavano il cielo mi tenevano compagnia.

Devo ammettere di aver provato qualche istante di paura che però veniva subito spazzato via dalla piacevole sensazione di protezione, serenità e pace che lo stesso Bosco mi stava donando. 

Così, tra la veglia al fuoco e il dormire  in tenda, il Bosco mi cullò letteralmente tra le sue braccia.

Ma il Bosco mi diede molto di più...

Il frutto della mia 1° notte passata da solo nel Bosco 

Quella notte e quel mix di forti emozioni fecero sorgere in me l'ardente desiderio di andare più a fondo nella relazione con il Bosco.

E così, grazie all'aiuto di un maestro del Bosco, iniziai a praticare delle esperienze di contatto interiore con il Bosco e la Natura e compresi che:

E i risultati non tardarono ad arrivare.

Raddoppiai le entrate della mia attività e gli anni successivi feci ancora meglio con il raggiungimento di mezzo milione di euro nel 2019 e anche nel 2020.

Dietro questi numeri, che possono essere bassi per qualcuno o alti per qualcun altro, si nasconde ciò che è il vero valore di questo mio cambiamento. E cioè avevo ottenuto questi risultati:

diminuendo le mie ore di lavoro (fino al punto che da ad oggi tutta la gestione è in mano ai miei fidati collaboratori e io posso dedicarmi ad altro)

creando una squadra affiatata di 7 persone, con cui viviamo momenti che vanno oltre il lavoro come cene, scampagnate e vacanze, estese alle rispettive famiglie;

dando beneficio diretto ad oltre 15785 persone che abbiamo formato nei nostri corsi in giro per l'Italia (è un'azienda che fa formazione a chi si prende cura di persone svantaggiate);

divertendomi come un matto e crescendo interiormente oltre quello che avrei mai immaginato.

E ottenere questi risultati, possibili grazie ad una saggezza che non è la mia, mi ha fatto scoprire quella che mi piace definire “la saggezza Quantica del Bosco”

Cos’è la Saggezza Quantica del Bosco?   

La Saggezza Quantica del Bosco è quel mix di esperienze, emozioni, sensazioni ed azioni che si auto alimentano e sviluppano in quel luogo (che non è un luogo ma uno spazio), rappresentato dal Bosco.

E questo mix ti aiuta a riconnetterti a te stesso in un modo profondo, utile a trasformare in meglio la tua vita.


Ma come ci si connette alla Saggezza Quantica del Bosco?

È stata questa la domanda che ha occupato la mia mente per diversi mesi prima di riuscire a schematizzarla in modo semplice e facilmente comprensibile.

Dovevo capirla io per primo prima portarla agli altri. 

Sì, perché era qualcosa che non potevo tenere per me. Un dono così grande non è fatto per essere tenuto nascosto.

Va condiviso e insegnato...

...con le persone giuste, quelle che hanno un approccio spirituale alla vita e possono usare la Saggezza Quantica del Bosco per il beneficio di ogni essere vivente.

Per questo, la mia scelta di lavorare con gli operatori olistici (o chi ha un approccio olistico).


Ed oggi sono felice e fiero di presentarti il frutto del mio percorso all’interno dell'evento nel Bosco: 

Quercia Quantica

Quercia Quantica  è il 1° evento di crescita interiore riservato agli operatori olistici, che vivi nella magia del Bosco e non al chiuso di una sala di hotel. 

A differenza di tutti gli altri percorsi che ti inondano di belle nozioni difficilmente applicabili e replicabili nella vita di tutti i giorni...

Quercia Quantica ti permette di ricevere insegnamenti e intuizioni per la tua attività olistica proprio a partire da ciò che sperimenti nel Bosco.

E dunque puoi innescare la Saggezza Quantica del Bosco, senza dover per forza fuggire nel Bosco ma ritrovando quella sua energia dentro di te, così da:

Ma perché dovresti fidarti di me?

Angelo-D´Angelo-WildWisdom

Sono Angelo D’Angelo, imprenditore boy-scout, amante del Bosco, felicemente sposato e papà di una simpatica bimba di 6 anni. 

Ho imparato ad amare il Bosco e la Natura sin da bambino quando frequentavo con grande entusiasmo il gruppo dei Boy-scout.

Ricordo sempre con estrema gratitudine quegli anni vissuti in uno stato di completa spensieratezza.

Quasi inconsapevolmente, stavo imparando quanto fosse importante il rimanere sempre connessi con la Natura e di conseguenza il proprio sé più intimo, naturale e primordiale. 

Dopo la laurea ho deciso di formarmi investendo decine di migliaia di euro per seguire corsi di: 

Fino a qualche anno fa ero spesso solo in ufficio con il mio PC -  Oggi sempre più spesso con mia moglie e mia figlia nel Bosco

E grazie al mix delle conoscenze e competenze acquisite in queste 3 aree sono riuscito a realizzare e concretizzare gran parte degli obiettivi che mi ero preposto…

...ma avvertivo in modo dirompente dentro di me che c’era qualcosa che non fluiva ancora così come avrei voluto. 

Che avevo ancora tanto potenziale da esprimere. Per me stesso e per gli altri.

A quel punto, ho deciso di andare controcorrente, scegliendo di staccarmi dal business che avevo creato con tanta dedizione e passione per iniziare a dare  ascolto alla mia voce interiore. 



Quella stessa voce che continuava a ripetermi in diversi modi che la mia missione di vita era quella di aiutare le persone a riconnettersi alla Natura e nello specifico attraverso la scoperta della magia delle vibrazioni del Bosco.

Quando ci si rende conto che si è ad un punto di svolta della propria vita non è facile cambiare perché ci si ritrova a dover far fronte a molteplici resistenze: 

la paura del cambiamento

la paura del giudizio degli altri 

la paura del rifiuto

la paura di non sentirsi all’altezza

la paura di non essere compresi 

la paura di uscire fuori dagli schemi

la paura di scoprire alcune parti di sé, fino ad ora inconsciamente nascoste

la paura di non farcela

Magari sarà capitato anche a te di provare una o più di queste paure, in realtà capita a tutti, ma soltanto alcuni hanno la fortuna di riuscire a diventarne consapevoli al punto tale da riuscire e trasformarle in strumenti utili ad evolversi verso la migliore versione di se stessi

Io sono riuscito a farlo imparando ad approcciarmi al Bosco in modo totalmente nuovo e inusuale.

Se vorrai, potrò rivelarti come ho fatto affinché possa riuscirci anche tu. 

Come mai il Bosco può aiutarti ad aprire il tuo cuore e ad aumentare la tua consapevolezza?

Se fino ad ora nelle tue esperienze di crescita interiore hai sempre percepito quella strana sensazione di “incompletezza” o di poca “concretezza” hai perfettamente ragione.

Infatti non è assolutamente colpa tua se non sei ancora riuscito a trovare il giusto equilibrio tra le varie teorie che ti sono state proposte e il come poterle utilizzare concretamente nella vita di tutti i giorni per continuare ad evolverti verso la versione migliore di te stesso.

Spesso ci si ritrova erroneamente a pensare che l'apprendimento possa avvenire solo all’interno di aule comode e confortevoli e che invece nel Bosco sia giusto rilassarsi senza star lì a pensare a nulla.

E invece il Bosco può essere un luogo ricco di grandi e preziosi insegnamenti che arrivano dritti al cuore perché percorrono la via istintiva delle emozioni primordiali.

Una giornata intensa per ritrovare il senso delle cose che a volte perdiamo. Ottima l’organizzazione dei tempi e la successione delle attività. 

Ho apprezzato molto la rottura degli schemi mentali e fisici e poi alla fine il ritorno a sé, in una dimensione individuale.

Credo sia giustissimo cercare di connettere il senso di quella giornata alle nostra vita, riportandolo nella pratica quotidiana.

Angelo è un’ottima guida, una persona sincera, pura e capace di guidarti nella personale ricerca e riconversione con la Natura!

Michela Gilli

Cento (FE)

Seppur in un primissimo momento l’abbia vissuta con una vena di scetticismo, è stata in realtà una scoperta meravigliosa.

La Natura è riuscita a creare il terreno fertile per, in primis, in-contrarmi e in un secondo momento ricordandomi l’importanza e potenza delle esperienze di gruppo, perché non esiste in realtà un io senza tu. 

Consiglierei l’esperienza a chi sta vivendo un cambiamento importante per poter fermarsi e cercare nuove strategie di risposta.

Anhès Matteodo

Melle (CN)

Questa esperienza mi ha arricchita e coccolata ma soprattutto mi ha dato la possibilità di avere uno spazio per me in cui ricaricarmi e dare un nuovo slancio alla mia vita.

Ho incontrato Angelo dopo una lunga ricerca. La sua presenza e la cura in quello che fa sono state importantissime.

Rosangela Procino

Roma

In cosa consiste l'evento?

Esperienza bendati nel Bosco

Esperienza di contatto con l'Albero

Esperienza riconosci il tuo Albero

Quercia Quantica  è il 1° evento di totale immersione nel Bosco grazie al quale scopri come la saggezza primordiale del Bosco può aiutarti a ritrovare dentro di te la forza per tirare fuori le tue qualità migliori e affrontare con maggiore serenità le sfide di ogni giorno per far fiorire la tua attività olistica.

A differenza dei classici corsi di crescita personale in aula basati sulla sola teoria, Quercia Quantica è un evento fortemente esperenziale che garantisce la messa in pratica immediata di ciò che viene condiviso durante la giornata immersi nel Bosco.

Si tratta di un pomeriggio di totale immersione nel Bosco in cui ci si lascia guidare in un mondo di magia e mistero.

La fretta e la frenesia che caratterizzano la vita moderna svaniscono e ci si lascia vivere in compagnia di esseri: umani, animali e vegetali. 

Un pomeriggio all’insegna del fiorire di nuove relazioni con gli altri , con l’ambiente ma anche e soprattutto con se stessi, facendo riemergere la propria parte più bella e profonda a cui molto spesso non siamo più abituati a dare ascolto

Il tutto nel perfetto fluire degli eventi, tipico della natura di cui anche l’uomo ne è parte, anche se spesso tende a dimenticarlo 

È un momento in cui celebrare lo stupore del ricordarsi di essere vivi insieme ai i fratelli e le sorelle del Bosco.

Se deciderai di unirti a noi ti concederai di…

Rigenerarti

perché riscoprendo la bellezza dell’energia del Bosco potrai capire come ritrovare la tua armonia quotidiana per poter vivere al meglio qualsiasi tipo di relazione, sia con gli altri che con te stesso. 

Disintossicarti 

dallo stress e dai mille impegni e pensieri che riempiono la tua mente e che ti impediscono di poter accedere alle tue migliori intuizioni in qualsiasi ambito della tua vita. 

Conoscere nuove belle persone

che hanno un vissuto magari simile al tuo e potrebbero offrirti un nuovo punto di vista utile per uscire o riemergere dalla tua attuale situazione di stallo. 

Riscoprire il tuo bambino interiore

che magari stanco di non essere più ascoltato ha smesso di provare a donarti dei momenti di gioia e stupore tipici dell’infanzia.

Aumentare il tuo stato di benessere

grazie alle sostanze benefiche rilasciate dagli alberi che rafforzano il tuo sistema immunitario riattivando la biochimica di ogni cellula del corpo.

Se decidi di partecipare all’evento
Quercia Quantica scoprirai:

Ecco le mie risposte ai dubbi più frequenti

Cosa mi devo portare per vivere al meglio questa esperienza?

Solo dell’essenziale. Nel concreto:

• un quantitativo adeguato di acqua da bere

• abbigliamento comodo, possibilmente con scarpe da trekking o scarponcini

• poncho o giacca a vento per ogni evenienza

Per il resto, vieni con il cuore leggero e pronto a riconnetterti con la tua casa.


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Tutto bello, ma in questo momento ho altre priorità...

Se pensi di non partecipare perché, in questo momento della tua vita, hai tante altre cose a cui dover dedicare la tua attenzione, devi sapere che molto probabilmente questa esperienza nel bosco può’ essere proprio ciò di cui hai bisogno per ritrovare la giusta chiarezza mentale in grado di aiutarti a fare ordine tra le priorità della tua vita

Se pensi di non venire perché non vuoi lasciare la tua compagna, il tuo compagno, i tuoi figli o i tuoi amici: sappi che partecipare a questa esperienza genererà grandi benefici indiretti  anche nelle loro vite!

Infatti se tu riuscirai a star meglio è molto probabile che riuscirai ad essere di maggior supporto per ognuno di loro, proprio così come hai sempre voluto. 

OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Non ho capito bene: si tratta di un trekking?

L’esperienza nel Bosco “Quercia Quantica” non è trekking.

Non fraintendermi. Io amo il trekking e spesso faccio lunghe camminate in montagna (con e senza zaino). Sono stato scout, ricordi?

Questa esperienza è stata pensata con uno scopo diverso dal semplice camminare attraversando il Bosco per raggiungere una meta.

Lo scopo del partecipare all’evento è quello di lasciarsi attraversare dal Bosco perché la meta da raggiungere in realtà è dentro se stessi.


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Non sono mai stato nel Bosco, ho un po’ di paura…

Se questa è la tua situazione attuale allora sei nel posto giusto al momento giusto per decidere di fissare la data del tuo 1° incontro con il bosco nella massima sicurezza andando a scoprire anche alcuni aspetti che molti assidui frequentatori del Bosco ignorano completamente.

Infatti, non sarai solo! Potrai viverti questa esperienza supportato dalla mia guida (amo il bosco e nel corso degli anni ho affiancato centinaia di persone nel “vivere la natura”) e in compagnia di altre persone amanti della natura. 


E poi, per la cronaca, sappi che il Bosco non è un luogo oscuro in cui accadono cose spaventose, pieno di bestie feroci pronte a sbranarti.

La quasi totalità degli animali (compresi lupi e cinghiali) hanno paura dell’uomo e se ne tengono bene alla larga.


Quando entri in un Bosco, varchi il portale di un mondo magico. 

E se vai con l’intenzione di evolverti verso la migliore versione di te stesso, come direbbe il mio amico Michele Giovagnoli, il Bosco ne è contento.


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Ho già un contatto profondo con la Natura. Per me ha senso partecipare?

Assolutamente sì. Anzi, te lo raccomando caldamente!

Non c’è un momento in cui la relazione con il Bosco smette di evolversi. 

Puoi sempre andare più in profondità, soprattutto quando lo fai seguendo  approcci e modalità differenti.


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Non è che mi ritrovo al solito corso teorico con persone che si sentono i "guru" della vita?

Se avessi voluto farti la solita noiosa lezione teorica su come trasformare il Bosco in alleato evolutivo molto probabilmente avrei potuto farlo anche invitandoti a partecipare ad un comune corso in aula oppure in una sala di un albergo lussuoso.

Invece, Io voglio farti vivere sulla tua pelle le sensazioni di una reale connessione con il Bosco, riscoprendo quella fantastica saggezza primordiale che magari hai sperimentato da bambino, quella stessa saggezza che può esserti molto utile per superare ed affrontare le sfide di ogni giorno. 


I momenti di teoria durante l’evento saranno davvero pochi, solo quelli realmente indispensabili per poi potersi vivere l’esperienza traendone i massimi benefici sia fisici e psichici. 

Io non sono un professore, non mi reputo un maestro né tanto meno un Guru, sono semplicemente una persona che ama il Bosco e che dopo tante esperienze è riuscito a scoprire alcuni metodi per poterne trarre il massimo benessere e che poi ha deciso di condividere tutto ciò con tutti coloro che ne abbiano interesse.


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Per me è difficile raggiungere i luoghi scelti: quando farete un’esperienza nella mia città?

Se aspetti che questa opportunità arrivi sotto casa tua, probabilmente non sei ancora davvero pronto e abbastanza motivato per poterne trarne i massimi benefici.

Io stesso per vivermi le mie prime esperienze “trasformative” nel Bosco ho dovuto fare più di 1000 km, e prima di partire avevo anch’io tutti i dubbi del caso, ma poi da tali giornate ho ricevuto così tanto benessere che oggi mi ritrovo io stesso a guidare e condurre altre persone a farsi attraversare dal Bosco. 

Alcuni sostengono che più grande è il sacrificio, più grande è il beneficio che se ne riceve in cambio ed io sono completamente d’accordo con questa affermazione. 


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Sarà un'esperienza faticosa, pericolosa e/o scomoda?

Siamo in Natura! Non aspettarti il villaggio Valtour!

Detto questo, posso rassicurarti che:

• non ci saranno pericoli al di fuori di quelli in cui vorrai cacciarti tu stesso.

• non ci sarà il rischio di perdersi perché avremo sempre dei punti di riferimento in merito alla  nostra posizione.

• non faremo esercizi faticosi, ma al contrario ci rilasseremo per aprirci meglio e vivere in profondità l’esperienza.


Per quel che riguarda la scomodità, lasciami chiarire una cosa con franchezza:

se ti aspetti di trovare la stessa comodità del divano di casa, hai una pretesa bella e buona.

Nella Natura, non trovi comodità nel senso in cui lo intendiamo noi. La Natura ti richiede di adattarti e anche questo è un modo per tornare in connessione con Lei e andare oltre  la tua zona di comfort.

D’altronde, sono convinto che anche tu sai apprezzare il valore di sedersi per terra e toccare il terreno e le foglie secche Ecco. La Natura ti chiede di fare piccole rinunce ma in cambio ti offre dei doni immensi.


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Mi piacerebbe venire ma non so come raggiungere il Bosco...

Nessun problema.

Prima di ogni evento, metto in contatto le persone che hanno bisogno di un passaggio in auto con  quelle che possono offrirlo.

Ci si mette d’accordo, ci si incontra in un determinato posto concordato, si scambiano 2 chiacchiere durante il viaggio…

…ed il gioco è fatto.

Finora nessuno è rimasto senza passaggio.


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Quali precauzioni ci sono per il COVID-19?

Poiché  la situazione è in continua evoluzione e varia da regione a regione, non mi è possibile fornire delle indicazioni univoche e sempre valide.

In prossimità di ciascuna data, vista la situazione e le disposizioni regionali, ti indicherò quali precauzioni prendere per poter vivere l’esperienza in totale sicurezza.

Tieni presente che siamo nel Bosco, luogo di benessere per eccellenza. 

Dunque è molto più probabile che tu tragga un grande beneficio dal viverti questa esperienza, piuttosto  che il contrario.


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Se ho dei particolari disturbi fisici corro qualche pericolo partecipando all'esperienza?

Assolutamente no.

Tieni presente che non faremo attività fisica intensa, che affatica cuore, polmoni, ossa o muscoli.

Al contrario, durante la giornata nel bosco sarà impostata la modalità “relax on”. 

Certo, ti sarà richiesto di metterti in gioco. 


Se la cosa ti imbarazza, spaventa, intimorisce…

…tutto normale! Queste emozioni, così come quelle positive, fanno parte della giostra della vita e attraverso l’esperienza nel Bosco potrai iniziare a capire come poterle vivere senza farti bloccare o frenare dalle stesse.


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Ho visto su FB delle foto di persone a piedi nudi. È obbligatorio farlo?

Se sei preoccupato che l’esperienza si svolgerà interamente a piedi nudi, voglio tranquillizzarti.

In alcune esperienze (non tutte), a seconda delle circostanze, può capitare che possa invitare i partecipanti  a mettersi a piedi nudi per ricaricarsi direttamente dell’energia positiva della Terra (ma comunque ciascuno è libero di scegliere cosa fare).

Tutto qua. Non si faranno maratone scalzi.


Lo specifico luogo in cui si svolge l’esperienza sarà ben lontano dalla civiltà e dal rischio che qualcuno lasci rifiuti taglienti (e tu possa dunque correre il rischio di tagliarti).

E se ti cammina un ragnetto o una formica sul piede? Sorridi e sii grato per questo dono che starà a simboleggiare che la Natura ti sta riconoscendo come parte di sè.


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Posso portare il mio cane? È molto tranquillo.

Adoro gli animali e personalmente ho avuto diversi cani. Ora ho un’affettuosissima gattina.

Mi piace la compagnia dei cani e la loro energia può aiutare durante un’esperienza.

Tuttavia, non trattandosi di  trekking e non dovendo solo camminare lungo un percorso al fianco del proprio amico a quattro zampe…

…ti dico: valuta tu!


Se il tuo cane, è autonomo e non va in giro a dare fastidio agli altri partecipanti, potresti anche portartelo insieme con te .

Ma se ritieni che con la sua vivacità potrebbe  essere una fonte di distrazione per te e per gli altri partecipanti, (ad esempio durante una visualizzazione, una meditazione, un gioco o un esercizio), allora è meglio non portarlo.


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Pagare online. Ma è sicuro?

La domanda vera è: pagare online ad ANGELO, è sicuro?

Vedi, i sistemi di pagamento che uso io, Paypal e Stripe, sono solo strumenti per rendere più veloci e sicure le transazioni.

Non è lo strumento ad essere positivo o negativo, ma l’uso che se ne fa. E dunque la persona che c’è dietro.

Quindi sono io che ora ti chiedo: ti fidi di me?


Per completezza, ti dico anche che Paypal è un sistema di pagamento online che, dal 1999, viene usato in tutta sicurezza da milioni di persone ogni singolo giorno in tutto il mondo.

Che fai ti iscrivi?


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Posso fare un bonifico invece di pagare con Paypal o Stripe?

No, per semplificare tutto il processo di iscrizione ho deciso di eliminare la modalità di pagamento tramite bonifico, se per te questo è un problema mi dispiace ma è probabile che questa è esperienza nel Bosco non fa per te.

Il mio consiglio è: paga velocemente online con PayPal o Stripe e togliti il pensiero.

Quello su cui devi concentrarti è vivere al meglio l’esperienza. Come pagare è un aspetto secondario.


OK grazie per aver chiarito il mio dubbio, ho deciso di iscrivermi all’evento.

Quanto costa partecipare all’evento:

Quercia Quantica?

All'interno di Quercia Quantica ho distillato conoscenze acquisite in corsi di formazione, esperienze di crescita personale e spirituale, libri di autori italiani, tedeschi, inglesi e americani, ecc...

...pari ad oltre ad oltre 6589 euro investiti.

E non sto contando le centinaia di ore di tempo trascorse nel Bosco per affinare la mia connessione con Lui.

E tu ricevi tutto questo a neanche 1/20esimo di quello che è costato a me.

Inoltre, i miei clienti privati mi pagano € 100 per una sola ora di coaching a distanza. 

E se dovessi continuare a considerare tale parametro, il poter trascorrere 6 ore dal vivo con me dovrebbe costare almeno € 600.

Ma il prezzo di questa esperienza nel Bosco non si avvicina nemmeno lontanamente a questa cifra. 

Infatti, ho deciso di fissare il prezzo a soli € 97, perché il mio intento principale è quello di aiutare quante più persone a riconoscere nel Bosco un loro prezioso alleato, per liberarsi da tutti quei freni e condizionamenti che fino ad ora hanno bloccato e frenato la loro capacità di poter fare emergere il meglio di sé in ogni ambito della propria vita.

Uno di questi pensieri limitanti, molto spesso, è rappresentato dal fatto del credere di non potersi permettere l’investimento in formazione, che poi nella maggior parte dei casi si rivela essere l’investimento più redditizio in termini assoluti e con benefici più a lungo termine. 

Infatti ciò che si apprende e di cui si fa esperienza non ci può essere mai tolto da nessuno mentre i soldi così come tanti altri oggetti materiali vanno e vengono.

Al contrario, il nostro sapere che può solo tendere ad aumentare e a moltiplicarsi con il trascorrere del tempo.    

Prova solo ad immaginare quanto potrà essere importante per te il riuscire a ritrovare il tuo equilibrio anche e soprattutto nei momenti in cui ti ritroverai a dover prendere delle decisioni importanti per la tua attività olistica. 

Magari nell’immediato dovrai decidere di spostare o rimandare alcuni altri tuoi acquisti ma posso assicurati che potrai sperimentare una tale serenità equilibrio e consapevolezza che difficilmente potrai provare in altre occasioni.

Maria Delaney

Roma

Si crea una bella energia e ci si permette di giocare con il Bosco, sperimentando la Natura in modo diverso. 

La consiglierei a tutti coloro che sono alla ricerca di un’evoluzione.

Chiara Bernardi

Torre de Picenardi (CR)

È stata densa di emozioni e sensazioni. Riesci ad entrare in connessione con la Natura e interagire con Lei.

Angelo è bravissimo a gestire il gruppo.

Tutti dovrebbero provarla almeno una volta nella vita.

Garanzia Quantica "soddisfatto o rimborsato al 100% + € 50"

Se l'esperienza non ti soddisfa, ti restituisco la quota e ti ci aggiungo anche € 50 di tasca mia
per il disturbo...

Si hai letto bene! Sono così sicuro del valore dell’esperienza nel Bosco che vivremo insieme che, se non dovesse rivelarsi di tuo gradimento, ti restituisco la quota e ti regalo anche € 50 di tasca mia per rimborsarti la trasferta e chiederti scusa di averti fatto perdere tempo.

Da parte mia, sono certo che non sei qui a leggere questo mio testo per caso e questa esperienza nel Bosco è esattamente ciò che il tuo istinto naturale ti sta suggerendo di fare...

Tuttavia, voglio metterti nella condizione di poter fare la tua scelta e prendere le tue decisioni nella massima tranquillità, e non rischiando praticamente nulla.

Ecco come:

Ti iscrivi all’evento nel Bosco  “Quercia Quantica”

e ti prepari a vivere un’avventura meravigliosa alla riscoperta del tuo equilibrio psicofisico, in un ambiente naturale e fortemente rigenerante in compagnia di altre persone che stanno facendo un percorso simile al tuo con cui condividere l’esperienza.

Durante l’esperienza

ti lasci guidare dal tuo “sentire” per immergerti in una dimensione di assoluto rilassamento e ascolto alla scoperta di un profondo contatto con la Natura e della Saggezza Quanrica del Bosco.

Al termine dell’esperienza

se penserai che la mia guida non abbia nutrito la tua anima come desideravi, o per qualsiasi altro motivo, vieni da me mi chiedi il rimborso ed io ti restituirò interamente la tua quota di iscrizione a cui aggiungerò €50 di tasca mia per scusarmi di averti fatto perdere tempo.

Nessuna domanda e nessun astio da parte mia. 

Sono ben disposto ad assumermi tutto il rischio sulle mie spalle per facilitare la tua scelta di oggi che potrebbe comportare l’inizio della tua futura evoluzione.

EVENTI ANNULLATI

Il tour estivo 2021 è stato annullato.

Esperienza riservata a sole 25 persone

Per ogni singola data dell’evento ho deciso di non accettare più di 25 partecipanti.

Ho fatto questa scelta per poter dare il meglio di me ad ogni singolo iscritto. 

Quindi se hai davvero intenzione di partecipare all’evento nel Bosco:

Quercia Quantica ti consiglio di farlo adesso senza rimandare altrimenti potresti correre il rischio di tornare domani e dover leggere iscrizioni chiuse per raggiunto limite massimo di partecipanti.

BONUS EXTRA

Se decidi di iscriverti oggi ad una delle prossime date dell’evento Quercia Quantica avrai accesso a 3 Bonus Esclusivi del valore complessivo di € 88.

Dunque, se consideri questi bonus, è come se la tua iscriione all'evento ti costasse solo € 9.

Ecco di cosa ti sto parlando:

BONUS 1

La pratica in formato Video: Accordo Ancestrale 


Una pratica molto veloce, molto semplice e allo stesso tempo anche molto potente, che puoi iniziare a fare anche in completa autonomia sin da oggi seguendo delle chiare istruzioni anche in formato video. 

Puoi farla da solo sia nel Bosco sia con un albero situato nelle vicinanze del posto in cui vivi o anche semplicemente lasciandoti guidare dalla tua immaginazione se non hai degli alberi intorno a te. 

Questa pratica avrei potuto tranquillamente venderla a € 27 essendo il frutto di una mia intuizione venuta in mente dopo diversi anni di studi e di esperienze nel Bosco ed essendosi già rivelata molto utile per tutti coloro che hanno avuto modo di praticarla, ma ho deciso di regalartela per aiutarti ad arrivare con lo spirito giusto il giorno dell’evento in cui ci conosceremo di persona. 

Qui sotto puoi “assaggiare” un estratto di circa 2’ sui 4’36’’ totali del breve video in cui ti mostro l’estrema semplicità della pratica stessa.

 € 27  

BONUS 2

Guida PDF "Bosco Nirvana"


Si tratta di una guida in formato PDF senza fronzoli. Semplice e veloce da leggere.

Qui, ti do le indicazioni per aumentare profondità e consapevolezza di ogni tua esperienza nel Bosco. 

Sono cose semplici che puoi fare sin dalla prossima volta che vai nel Bosco e che servono a creare un terreno fertile per accrescere la tua relazione con Lui. 

Puoi anche usarle con amici e familiari, per aumentare l'intensità delle vostre esperienze nel Bosco. 

Per le preziose informazioni che contiene e per la semplicità e rapidità con cui si legge,  potrebbe costare tranquillamente € 22. 

Invece tu la ricevi gratis, così hai uno strumento ulteriore per arrivare con una consapevolezza maggiore all'evento "Quercia Quantica".

 € 24  

BONUS 3 (FAST)

Diario del Bosco (solo per i primi 7 iscritti di ogni data)


Ed in più, come se non bastasse, poiché mi piace premiare coloro che sono molto veloci nel prendere decisioni importanti perché danno ascolto alla loro parte più intuitiva e primordiale... 

...ho deciso di regalare il mio “Diario del Bosco” (in formato cartaceo - che solitamente sul mio sito è in vendita a € 37) soltanto ai primi 7 iscritti di ogni singola data (tappa) dell’evento in giro per i vari boschi d’Italia.

Il Diario del Bosco è molto di più che un semplice diario dove prendere appunti.

È un sentiero per incontrare il tuo Bosco interiore, a partire dalla connessione con il Bosco.

Grazie a:

• il metodo "Wild Wisdom" per incontrare il Bosco;

• le 11 pratiche guidate del Bosco;

• le domande guidate nelle schede-memoria;

• le bellissime citazioni su Bosco e Natura...

...potrai rendere più profonda e consapevole la tua relazione con Lui.

Le sette persone più veloci ad iscriversi riceveranno una email esplicativa in cui gli comunicherò che il giorno dell’evento riceveranno a mano da me in persona la loro copia del Diario nel Bosco completamente gratis, tutti gli altri potranno comunque decidere di prenderlo in promo risparmiando € 10 e pagandolo solo € 27 invece che € 37 (durante il giorno dell’evento).  

P.S. Se sei tra coloro che hanno già preso il Diario nel Bosco potrai comunque decidere di regalarlo a qualcuno a cui ritieni potrebbe essere utile.

 € 37  

Iscrizione sicura. Come funziona?

Scegli la data e il luogo in cui vuoi partecipare all’evento nel bosco “Quercia Quantica”

Per farlo ti basta cliccare qui e verrai riportato nell’apposita sezione contenente il calendario dei singoli eventi tra cui scegliere quello più comodo per te in base alla logistica e ai tuoi impegni

Inserisci i tuoi dati

Nella pagina di riepilogo, compila i dati anagrafici e seleziona il metodo di pagamento che preferisci: paypal o carta.

Vai al pagamento sicuro

Sarai reindirizzato alla pagina di pagamento di paypal, il metodo di pagamento sicuro utilizzato da milioni di persone ogni giorno oppure puoi pagare in modo rapido con la tua carta attraverso circuito sicuro e verificato.

Una volta effettuato il pagamento, riceverai una mail di conferma di avvenuta iscrizione e l’accesso ai bonus.

Mi ha  dato diversi spunti di riflessione da portare nella vita di tutti i giorni in città senza dovermi rifugiare nel primo Bosco che incontro. 

La consiglio a chi sente il richiamo del Bosco, a chi è alla ricerca di qualcosa ma si dimentica di sentire le proprie radici.

sara cesaretti

foligno (PG)

È stata un'esperienza formativa completa, sia a livello personale che di gruppo. Seria e, allo stesso tempo, divertente.

ILAria salvioli

torino

P.S. Ogni singolo incontro è riservato ad un numero massimo di 25 persone, per poter garantire ad ogni singolo partecipante la giusta attenzione e concedersi il tempo e lo spazio di poter condividere l’esperienza in modo intimo senza alcun tipo di fretta o pressione.

Aspetta! Prima di lasciare la pagina...

Partecipa GRATIS al Webinar "Alleanza Ancestrale" e scopri come allearti con il Bosco per esprimerti al meglio e realizzare il tuo progetto

mercoledì 23 giugno 2021 | ore 19

Close